Settembre è arrivato con tutto il suo carico di aspettative, paure, curiosità legato alla ripartenza e ai nuovi inizi.

Le vacanze sono finite, le scuole riaprono, nuovi progetti si affacciano all’orizzonte e gradualmente riprendono tutte le attività e le occupazioni quotidiane.
Questo momento è come un nuovo viaggio da intraprendere e porta quindi con sé un bagaglio di emozioni, pensieri, incertezze.
Ecco quindi qualche consiglio per ripartire serenamente e affrontare questo nuovo anno scolastico:

  1. Ristabilire una routine, soprattutto nel ciclo sonno-veglia; durante le vacanze i ritmi cambiano ed è importante riabituarsi gradualmente a quelli scanditi dai tempi scolastici e lavorativi
  2. Dedicare del tempo all’ascolto dei propri figli, confrontandosi sui loro vissuti e aiutandoli a elaborarli; gli ultimi due anni hanno visto molti cambiamenti nell’ambiente scolastico e sarà importante accompagnare i ragazzi verso una nuova modalità di stare a scuola, soprattutto per chi inizierà un nuovo ciclo
  3. Collaborare e fare squadra: più la comunità educante è coesa, più sereno ed entusiasmante potrà essere il percorso scolastico
  4. Cercare un equilibrio tra gli impegni scolastici o lavorativi e le proprie passioni; dedicare del tempo a se stessi, ai propri hobbies, ad attività piacevoli e lasciare spazio alle novità consente di ridurre lo stress legato alla routine quotidiana e a creare nuove occasioni di socializzazione e apprendimento
  5. Promuovere l’autonomia dei propri figli, coinvolgendoli nell’organizzazione quotidiana, assegnandogli dei compiti in relazione all’età e rendendoli sempre più indipendenti nelle loro attività
  6. Riprendere la quotidianità con gradualità, passare del tempo all’aria aperta finché il clima lo consente, scegliere con tranquillità le attività extrascolastiche per non sovraccaricare i bambini e i ragazzi, lasciare spazio alla noia, passare del tempo di qualità insieme. Approfittare di ritmi più rilassati, prima della piena ripresa, aiuta a capire quali possono essere le cause di eventuali problemi e difficoltà e costruire un percorso che consenta un nuovo anno scolastico sereno ed equilibrato.

Giulia Spadea
Psicologa

Ultime notizie

Lavora con noi